Il minority stress

Il minority stress è l'insieme degli effetti psicologici e fisiologici associato alle condizioni sociali avverse in cui vivono le persone che fanno parte di minoranze etniche, sessuali e religiose o di altri gruppi sociali stigmatizzati. In questo articolo voglio raccontarti meglio cos'è il minority stress, quali sono le cause e le conseguenze e come affrontarlo, non solo per per ridurne gli effetti negativi sulla salute e sul benessere psicologico, ma anche per renderlo una fonte di crescita e sviluppo per la persona.

Body shaming maschile

La battuta detta “in amicizia” nello spogliatoio della palestra, il consiglio dato “per il tuo bene” al pranzo di famiglia, il commento su Instagram che inizia con “Senza offesa, ma…”. Il body shaming è una forma di bullismo subdola, fatto non solo di insulti espliciti, ma anche di sfumature a cui ci siamo talmente abituati che, spesso, non le sappiamo neppure riconoscere. Fino a qualche tempo fa veniva considerato un problema che affliggeva solo donne e ragazze, oggi c’è più consapevolezza anche sul body shaming maschile.

“Adozioni gay” /1: le coppie omosessuali crescono figli sani?

Nella maggior parte dei casi, il giudizio non è basato su alcun dato, ma è mosso dalla nostra personale esperienza, dalle nostre emozioni e dalla nostra visione del mondo. In psicologia questo meccanismo viene chiamato "psicologia ingenua", ovvero la psicologia del senso comune, che formula spiegazioni e statistiche sulla base di convinzioni personali e stereotipi sociali. È comoda, ma purtroppo non è accurata e, spesso, ci getta fumo negli occhi.