Fare coming out

Il termine coming out è l'abbreviazione di "coming out of the closet" che, letteralmente, significa "uscire fuori dal ripostiglio" o "uscire fuori dall'armadio". Con questa espressione si indica l'atto di rivelare il proprio orientamento sessuale o la propria identità di genere alle altre persone. In questo articolo parlo di coming out come percorso e come atto, dei vantaggi e degli svantaggi che il fare e il non fare coming out portano con sé e qualche suggerimento sulle cose da valutare per capire se sei pront* a farlo.